Enrico Azzimonti

Enrico Azzimonti nasce nel 1966 e studia al Politecnico di Milano conseguendo la Laurea in Architettura nel 1993. Nel 1994 fonda il suo Studio di Progettazione che si occupa, oltre che di progettazione architettonica anche di Industrial Design. Nel 1995 segue un Master in Design & Management presso lo stesso Ateneo, affiancando da questo momento all’attività di progettazione architettonica l’impegno e la sperimentazione nel settore dell’industrial design. Dal 1998 collabora fattivamente con il designer catalano Jordi Pigem. Conosciuto ad una Summer Session tenuta da Hella Jongerius alla Domus Academy di Milano. I suoi lavori si sono fatti notare in concorsi ed esposizioni internazionali (Young and Design, Folding chair competition, JVC New Generation Camera, Safety Frame Dainese, Surviving Fuorisalone, Food design Guzzini, Opos, 100% Design, Salone Satellite di Milano, Biennale Internazionale di Saint-Etienne, Salone Nude di Valencia, The New Italian design presso la Triennale di Milano, Ceramic Tiles of Italy Milano-Bologna), sulla stampa specializzata in Italia ed all’estero e sono stati selezionati per tre edizioni di International Design Yearbook e per l’Adi Design Index 2007.  Svolge attività didattica dal 2006 all’Istituto Europeo di Design di Milano affrontando con i suoi studenti sperimentazioni progettuali con GreenCross e aziende quali Campingaz, Coleman, Tecnoargilla, TVS. Tra i suoi clienti: BLM Group, Zava, TVS, Lavazza, Fratelli Guzzini, Coop, Jvc, Diamantini&Domeniconi, Bilumen, Risolì, Demolli

Altri designer →